Terminologia

al fine di rendere maggiormente comprensibili alcuni termini contenuti nelle notizie che giornalmente si susseguono sul coronavirus ha creato questa speciale pagina del sito dove vengono sinteticamente esposti i significati di alcuni termini e espressioni frequentemente utilizzati.

AIFA – Agenzia Italiana del Farmaco. E’ un ente pubblico che opera sotto la direzione del Ministero della Salute e la vigilanza del Ministero della Salute e del Ministero dell’Economia. Collabora con le Regioni, l’Istituto Superiore di Sanità, gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, le Associazioni dei pazienti, i Medici e le Società Scientifiche, il mondo produttivo e distributivo. Tra l’altro, garantisce l’accesso al farmaco e il suo impiego sicuro ed appropriato come strumento di difesa della salute.

ANCI – ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI. È un’associazione senza scopo di lucro nata nel 1901, aderiscono circa 7300 comuni italiani e rappresenta gli interessi degli associati dinanzi agli organi centrali dello Stato, promuove lo studio dei problemi che interessano i propri associati, presta attività di consulenza ed assistenza agli associati, esamina i problemi che riguardano i dipendenti degli enti locali.

ANTITRUST. È il complesso delle norme giuridiche che sono poste a tutela della concorrenza dei mercati economici. Nasce con la legge n. 287 del 10 ottobre 1990, recante “norme per la tutela della concorrenza e del mercato”.

ANTIVIRALI. Sono farmaci impiegati nel trattamento di infezioni causate da virus.

ATECO (Attività Economiche). Con tale sigla si indica una tipologia di classificazione adottata dall’Istituto nazionale di statistica italiano per le rilevazioni statistiche di carattere economico. Si tratta di una classificazione alfa – numerica in cui le lettere individuano il macro – settore di attività economica, mentre i numeri rappresentano le articolazione e le disgregazioni dei settori stessi.

BAZOOKA TEDESCO. Misure adottate dal governo tedesco per fronteggiare sul piano economico l’emergenza coronavirus.

B.C.E. È la Banca centrale che si occupa di dare attuazione alla politica monetaria dei paesi membri dell’Unione europea che hanno aderito alla moneta unica. 

BIOMEDICALE. Si definisce biomedicale l’area industriale che comprende tutte quelle tecnologie, prodotti per la sanità, ad eccezione dei farmaci. Leader in Europa è il distretto biomedicale di Mirandola. Si spazia dai sistemi monouso per dialisi alle valvole cardiache, dalle strumentazioni per bio-immagini, fino alle attrezzature tecniche e a servizi e software. Le competenze sono molteplici poiché si incrociano fisica, chimica, elettronica, scienze dei materiali, ingegneria.

BIOTECH. Biotecnologia, è un termine generico con cui si indicano tutte le applicazioni tecnologiche della biologia, ossia l’innescare di quei processi che usando sistemi biologici e organismi viventi riesce a produrre prodotti o processi nuovi o modificati.

CABINA DI REGIA.  Si intende un organismo istituzionalizzato  che ha il fine  di affiancare il governo  nella risoluzione dei propri  conflitti interni. L’impegno dei partecipanti all’organismo spesso si sintetizza nel compimento di lavori generici di programmazione , integrazione , e coordinamento dell’operato dell’esecutivo.

CASHLESS SOCIETY. Una società senza contanti descrive uno stato economico in base al quale le transazioni finanziarie non vengono condotte con denaro sotto forma di moneta fisica ma attraverso il trasferimento di informazioni digitali tra le parti che effettuano le transazioni (di solito una rappresentazione elettronica di denaro).

CDP CASSA DEPOSITI E PRESTITI. È un’istituzione finanziaria italiana controllata per l’83% dal Ministero dell’economia e delle finanze e per circa il 16% da diverse fondazioni bancarie. Essa opera all’interno del sistema economico italiano come una sorta banca di Stato, avendo fra le sue attività principali anche la partecipazione nel capitale di rischio delle medie e grandi imprese nazionali ritenute strategiche per lo sviluppo del paese.

CIG – CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI. E’ un istituto previsto dalla legislazione italiana per venire incontro alle aziende in momentaea difficoltà. Si distingue in CIGO (ordinaria) e CIGS (straordinaria). Ad esse si aggiunge la c.d. CIGD “CIG in deroga”: a sostegno di imprese che non possono ricorrere agli strumenti ordinari perché esclusi all’origine da questa tutela o perché hanno già esaurito il periodo di fruizione delle tutele ordinarie. 

CLICK DAY. Termine che si riferisce alla procedura per raccogliere e selezionare le domande nell’ambito di procedimenti volti all’erogazione di contributi, principalmente a fondo perduto, erogati con riferimento a vari settori economici. Il sistema, che si fonda su una vera e propria gara di velocità telematica nell’invio dei dati, e individua gli aventi diritti secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande che verranno inviate il giorno del click day dallo scoccare del termine iniziale per l’invio telematico.

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO. E’ un Comitato che ha lo scopo di fornire consulenza al Capo del dipartimento della Protezione civile in merito all’adozione di misure di prevenzione necessarie per fronteggiare la diffusione del coronavirus. È composto da dirigenti del settore che per la loro attività non ricevono compensi.

COMMSSIONE GARANZIA SCIOPERO SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI. O autorità di garanzia sugli scioperi, è un’autorità amministrativa indipendente con il compito di vigilare sul corretto adattamento dell’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali, con il godimento dei diritti della persona, costituzionalmente tutelati. Ha sede in Roma ed è stata istituita dall’art. 12 della legge 12 giugno 1990, n. 146.

CONFCOMMERCIO. Confederazione Generale Italiana delle Imprese, delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo. È la più grande rappresentanza d’impresa in Italia, associando oltre 700 mila imprese. Attraverso gli organi statutariamente previsti esprime le linee generali di indirizzo della politica di rappresentanza, e, attraverso la struttura nazionale, individua gli interventi, coordina gli strumenti di attuazione e definisce una strategia di sviluppo dei settori rappresentati.

CONFINDUSTRIA. Confederazione generale dell’industria italiana fondata nel 1910, è la principale organizzazione rappresentativa delle imprese manifatturiere e di servizi italiani, raggruppando su base volontaria oltre 150 mila imprese, comprendendo anche banche e aziende pubbliche.

COVID-19. E’ l’acronimo di COronaVIrus Disease 19 che identifica la malattia respiratoria acuta da SARS-CoV-2 (acronimo di Severe acute respiratory syndrome coronavirus 2. E’ una malattia infettiva. Denominata nel lessico comune con la parola “coronavirus”.

COVID BOND. Obbligazioni europee emesse singolarmente dagli Stati dell’UE per coprire le spese legate alla diffusione dell’epidemia sia per quanto riguarda il settore sanitario sia per quanto riguarda la produttività economica.

CREDITO D’IMPOSTA. È qualsiasi tipo di credito di cui è titolare il contribuente nei confronti dell’erario dello Stato o di qualsiasi ente pubblico con potestà tributaria – impositiva. Tale credito può essere destinato a compensare i debiti, diminuire le imposte dovute in sede di dichiarazione dei redditi.

DECRETO “CURA ITALIA”. E’ il nome attribuito al D.L. 18 del 17.03.2020 <<Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19>> .

DECRETO “RISTORI”. Si intende un provvedimento urgente emanato dall’esecutivo contenente  misure a sostegno della categorie produttive più colpite dall’epidemia. E’ diretto più in particolare  all’erogazione di fondi dal valore  di circa cinque miliardi di euro  a beneficio dei lavoratori e delle imprese  direttamente o indirettamente interessate dalle misure ristrettive contenute nei Dpcm.

DAD.  Espressione che indica una modalità di  didattica a distanza tra docenti e alunni.  Si fonda sull’utilizzo di supporti online  che garantiscono di proseguire il percorso di formazione e di apprendimento degli studenti  anche se fisicamente distanti dagli insegnanti. Dopo la chiusure delle scuole comunicata all’interno del Dpcm  del 4 marzo 2020 la DAD è tutt’ora in corso come stabilito dal Dpcm del 3 novembre 2020.

DEFAULT (Insolvenza). Termine inglese con cui si vuole indicare l’incapacità tecnica di un soggetto di soddisfare le clausole contrattuali previste dal regolamento del finanziamento. Esistono due tipi di default: quello formale che si riferisce al mancato rispetto del debitore di alcuni indici di copertura; tali mancanze possono modificare significativamente il merito del credito; o sostanziale che rappresenta, invece, l’incapacità materiale di far fronte alle rate alla naturale scadenza delle stesse, così come definite nel contratto.

D.L. E’ il Decreto Legge. E’ un atto normativo provvisorio (in quanto perde efficacia se il Parlamento non lo converte in legge) adottato dal Governo in casi straordinari di necessità e urgenza (art. 77 della Costituzione). Entra in vigore non appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

D.P.C.M. Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, è un atto amministrativo che nell’ordinamento giuridico, è emanato dal Presidente del Consiglio dei ministri. Pone norme tecniche di dettaglio, o generiche ma relative ad un argomento specifico, finalizzate all’attuazione di una data norma di legge.

DURC. Documento Unico di Regolarità Contributiva, è l’attestazione della regolarità contributiva INPS, INAIL, Cassa edile, necessario, tra l’altro, per l’inizio lavori di un cantiere edile in Italia. Come dispone l’art. 4 del D.L. n. 34/2014 (conv. da L. n. 78/2014), chiunque vi abbia interesse, verifica con modalità esclusivamente telematiche ed in tempo reale la regolarità contributiva nei confronti dell’INPS, INAIL e nei confronti delle Casse edili.

ECOFIN. E’ il Consiglio “Economia e finanza” (ECOFIN) che è responsabile della politica della Unione Europea nei settori principali della politica economica, della fiscalità e della regolamentazione dei servizi finanziari. Il Consiglio ECOFIN è composto dai ministri dell’economia e delle finanze di tutti gli Stati membri. Si riunisce regolaremente una volta al mese.

E – COMMERCE. Con l’espressione commercio elettronico si indica sia quell’insieme di transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra produttore e consumatore tramite internet, sia come insieme di applicazione dedicate alle transazioni commerciali, sia l’insieme della comunicazione e della gestione di attività commerciali attraverso modalità elettroniche, come la EDI (Electronic Data Interchage) e con sistemi automatizzati di raccolta dati.

E – LEARNING (Apprendimento online). Con tale termine si vuole indicare l’uso delle tecnologie multimediali e di internet per migliorare la qualità dell’apprendimento tramite l’accesso alle risorse e ai servizi, agli scambi in remoto e alla collaborazione a distanza. Attraverso l’apprendimento online si facilità la formazione continua e quella aziendale specialmente per le organizzazioni con una pluralità di sedi.

EMENDAMENTI AL D.L. È una modifica più o meno estesa in ambito legislativo. Essi non devono essere in contrasto con precedenti disposizioni di rango superiore o estranei alla materia trattata. Vengono presentati per iscritto dai vari componenti del parlamento e il Presidente della Camera ne valuta l’ammissibilità.

EPIDEMIOLOGIA. Disciplina biomedica che si occupa di studiare le modalità di insorgenza, propagazione e frequenza delle malattie, mantenendo un rapporto costante con quelle che sono le condizioni sia dell’organismo, sia dell’ambiente che della popolazione.

EURO BOND. Detti anche Stability Bond, in un periodo di crisi dei debiti sovrani, rappresentano un ipotetico meccanismo solidale di distribuzione dei debiti a livello europeo, attraverso la creazione di obbligazioni del debito pubblico di tutti i paesi che fanno parte dell’UE.

EXPORT. In economia con il termine export (esportazione) si intende la vendita in un altro Stato di beni e servizi. Tale operazione è largamente utilizzata da vari governi per fare da contraltare alle importazioni, di cui ogni Stato ha necessità, cercando il più possibile una bilancia dei conti con l’estero positiva. Tale attività è regolata da apposite leggi fiscali e doganali.

FAKE NEWS. Articoli redatti con informazioni ingannevoli, inventate o talmente distorte che vengono pubblicate con il solo intento di creare allarmismi o disinformare.

FASE 2.  E’ il periodo successivo a quello in cui sono state previste le misure restrittive emergenziali in relazione al coronavirus. Inizierà, pertanto, dopo la fine del lockdown.

FISCAL COMPACT. Il trattato sulla stabilità, sul coordinamento e sulla governance dell’Unione europea, formalmente si tratta di un accordo europeo che prevede una serie di norme comuni e vincoli di natura economica che hanno come obiettivo il contenimento del debito pubblico di ciascun paese; sostanzialmente è diventato sinonimo dell’austerità.

FFP2 MASK – Sono maschere respiratorie che proteggono da polveri, fumo ed aerosol solidi e liquidi dannosi per la salute. Le particelle possono essere fibrogene vale a dire che a breve termine causano l’irritazione delle vie respiratorie e a lungo termine comportano una riduzione dell’elasticità del tessuto polmonare.

FFP3 MASK – Sono maschere respiratorie che proteggono da polveri, fumo ed aerosol solidi e liquidi dannosi per la salute e inoltre filtra le sostanze nocive cancerogene e radioattive ed i microrganismi patogeni come virus, batteri e funghi.

FILIERA. Con tale termine si intende l’insieme di tutte quelle principali attività, tecnologie, risorse e organizzazioni che concorrono alla creazione, trasformazione, distribuzione, commercializzazione e fornitura di un prodotto finito.

FONDO ULTIMA ISTANZA. Si tratta di un sostegno per i lavoratori esclusi da altre forme di sostegno al reddito. A tale fondo dovranno guardare i professionisti in regime di libera attività.

GDO (GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA). Rappresenta il moderno sistema di vendita al dettaglio attraverso una rete di supermercati e di altre catene intermediarie di varia natura.

GOLDEN POWER. Per salvaguardare gli assetti delle imprese che operano in quei campi che sono ritenuti strategici e di interesse nazionale, rappresentano la disciplina dei poteri speciali che sono esercitati dal governo in quei settori; nello specifico difesa, sicurezza nazionale, settore dell’energia, trasporti e delle comunicazioni.

HELICOPTER MONEY. Con l’espressione tradotta in “soldi dall’elicottero” o “elicottero monetario” si intende una particolare politica economica in cui una Banca Centrale crea del denaro per distribuirlo direttamente ai cittadini. Nell’ambito dell’Eurozona si è utilizzata tale espressione come eventuale misura per rispondere alla crisi economica causata dalla pandemia di COVID – 19.

IMMUNITÀ DI GREGGE – HERD IMMUNITY . In medicina rappresenta una forma di protezione indiretta che si verifica quando la vaccinazione oppure quando la malattia è stata superata con anticorpi propri da una parte della popolazione, al fine di fornire una tutela anche a tutti gli individui che non hanno sviluppato direttamente l’immunità.

INDICE RT.  Indica un parametro che misura la potenziale trasmissibilità di una malattia infettiva. Rappresenta il numero medio delle infezioni prodotte da ciascun individuo infetto dopo l’applicazione delle misure di contenimento della pandemia di Covid-19. Il valore di RT, che si calcola come differenziale sulla base del numero dei contagi avvenuto nei giorni precedenti, permette di valutare l’efficacia nel tempo delle contromisure adottate per limitare la diffusione del coronavirus.

INDICE VIX. Il VIX stima la volatilità implicita nelle opzioni sia call che put, sull’indice “S&P 500”. È l’espressione della variabilità attesa dagli operatori circa l’indice azionario USA. Più è alto il VIX maggiore sarà la percezione del rischio presente sul mercato tanto che nel gergo finanziario si è guadagnato l’appellativo di indice della paura.

INVITALIA. È l’Agenzia nazionale per lo sviluppo, di proprietà del Ministero dell’economia. Essa dà impulso alla crescita economica del paese, è impegnata nel rilancio delle aree di crisi ed opera soprattutto nel Mezzogiorno. Gestisce tutti gli incentivi nazionali che favoriscono la nascita di nuove imprese le startup innovative. Offre servizi alla Pubblica Amministrazione per accelerare la spesa dei fondi comunitari e nazionali e per la valorizzazione dei beni culturali. Inoltre Invitalia è Centrale di Committenza e Stazione Appaltante per la realizzazione di interventi strategici sul territorio.

I.S.S. – ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ. È un ente di diritto pubblico che svolge funzioni di ricerca, sperimentazione, controllo, consulenza, documentazione e formazione in materia di salute pubblica in quanto organo tecnico – scientifico del Servizio sanitario nazionale in Italia. È vigilato dal Ministero della salute.

LOCKDOWN. E’ un termine che origina da due termini inglesi accoppiati: “lock” e “down”. La traduzione in italiano è “isolamento” o “blocco”. Qualora venga usato come un verbo (“to lockdown”) la traduzione è “blindare”, “bloccare”. Con la parola lockdown viene, poi, definito un protocollo di emergenza che impedisce alle persone di muoversi da una determinata area per salvaguardarne la salute e la vita.

MERS. Sindrome respiratoria mediorientale da coronavirus MERS – Co.

MES – MECCANISMO EUROPEO DI STABILITA’ – (detto anche Fondo salva-Stati) è un fondo finanziario europeo per stabilità finanziaria della zona euro.

MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Le varie tipologie di impresa sono individuate attraverso il numero dei dipendenti ed il fatturato o bilancio annuo. Le micro imprese sono costituite da meno di dieci dipendenti e hanno un fatturato o bilancio annuo non superiore a 2 milioni di euro; le piccole imprese sono costituite da 10 a 49 dipendenti e hanno un fatturato o bilancio annuo non superiore a 10 milioni di euro; il numero di dipendenti delle medie imprese può variare da 50 a 249, il fatturato annuo non è superiore a 50 milioni di euro ed il bilancio annuo non superiore a 43 milioni di euro.

MORATORIA. Sospensione dalla scadenza di obblighi che viene disposta attraverso un provvedimento legislativo, in casi eccezionali e in riferimento ad eventi straordinari tali da turbare quello che è il normale svolgimento dei rapporti sia economici che sociali.

NASDAQ. Acronimo di National Association of Securities Dealers Automated Quotation, è il primo esempio al mondo di mercato borsistico elettronico, cioè di un mercato costituito da una rete di computer. La sede si trova a New York in Times Square, ed essenzialmente è l’indice dei principali titoli tecnologici della borsa americana.

OMS – ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’ (in inglesa World Health Organization, WHO) è un agenzia speciale dell’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite) per la salute. E’ stata fondata il 22 luglio 1946 ed entrata in vigore il 7 aprile 1948. Ha sede in Ginevra.

PATOGENO. Caratteristica di un agente che ha la capacità di provocare fenomeni morbosi.

PATTO DI STABILITA’. E’ un accordo sottoscritto nel 1997 a livello internazionale tra i paesi membri dell’Unione Europea. Riguarda il controllo delle rispettive politiche di bilancio pubbliche per consentire di mantenere fermi i requisiti di adesione all’Unione Economica Europea.

PAZIENTE ZERO. Viene indicato il primo paziente individuato tra la popolazione nell’ambito di un’indagine epidemiologica.

PEPP (PANDEMIC EMERGENCY PURCHASE PROGRAMME). Rappresenta un programma di acquisto titoli per far fronte all’emergenza pandemia. Gli acquisti saranno fatti in misura “necessaria e proporzionata” allo scopo di raggiungere gli “obiettivi del mandato”.

PLAFOND. Rappresenta l’importo limite di un fido bancario, di una carta di credito o di una carta di debito. Rappresentano, quindi, gli impieghi finanziari che si hanno a disposizione ad una certa data.

POLITICA MONETARIA. È l’insieme degli obiettivi, strumenti ed interventi che vengono adottati da uno Stato per poter modificare ed orientare l’economia al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati da tale politica.

PROTEZIONE CIVILE. È la struttura del governo della Repubblica italiana che ha funzione di coordinamento delle politiche e delle attività riguardanti la difesa e la protezione civile, fa capo alla Presidenza del Consiglio dei ministri. Si occupa della prevenzione, gestione e superamento di disastri, calamità sia umane che naturali e di tutte quelle situazioni definite di “emergenza”.

RECOVERY FOUND. E’ un fondo di istituzione Comunitario con il quale la Commissione Europea raccoglierà fondi sui mercati, ponendo a garanzia il bilancio europeo 2021-2027 rafforzato anche da nuove contribuzioni dirette. I fondi raccolti dovrebbero, quindi, essere destinati dall’Unione Europea ai Paesi maggiormente in difficoltà, a seguito del Coronavirus, tra cui l’Italia.

QUANTITATIVE EASING. In politica monetaria con tale termine si identifica una delle modalità con cui la Banca centrale interviene sul sistema finanziario ed economico di uno Stato al fine di aumentare la moneta in circolazione.

QUARANTENA. Detta anche contumacia, è un isolamento forzato che solitamente viene utilizzato al fine di limitare la diffusione di uno stato pericoloso. Il termine indica un periodo di quaranta giorni, durata tipica dell’isolamento cui venivano sottoposte nel XIV secolo, le navi provenienti da zone colpite dalla peste.

RATING BANCARIO. Le banche usano un metodo scientifico per quantificare, tramite l’assegnazione di un punteggio (rating) basato sulla disponibilità economica dell’impresa richiedente, il rischio per loro di concedere un prestito o un finanziamento e quindi decidere se concederlo e a quali condizioni.

RESILIENZA. È la capacità di un sistema di adattarsi al cambiamento. Tale termine è usato anche  in ingegneria per indicare la capacità di un materiale di assorbire energia in conseguenza delle deformazioni elastiche fino alla sua rottura; in biologia è la capacità di una materia vivente di autoripararsi dopo un danno o quella di una comunità di ritornare al suo stato iniziale dopo essere stata sottoposta ad una perturbazione; in psicologia è la capacità di far fronte in modo positivo a tutti quegli eventi che risultano traumatici.

RICONVERSIONE. È l’adattamento di impianti o attrezzature industriali per fronteggiare un nuovo tipo di produzione a seguito di una nuova esigenza di mercato. Tale esigenza è dovuta a cambiamenti della situazione economica, innovazioni tecnologiche o aumenti della domanda.

SERIE TV. Sceneggiato che presenta come caratteristica la serialità cioè l’essere suddivisa in parti destinate ad essere trasmesse in giorni diversi; l’essere suddivisa in un numero ampio di parti; ogni parte è un segmento narrativo autonomo.

SERVIZIO PUBBLICO ESSENZIALE. Sono prestazioni di interesse generale e pubblico destinate alla collettività sia da soggetti pubblici che da soggetti privati, sono indefettibili e garantite dallo Stato stesso.

SMART WORKING. Rappresenta una nuova filosofia di lavoro fondata sulla flessibilità e autonomia per la scelta degli spazi, degli orari e degli strumenti da utilizzare a fronte di una maggiore responsabilizzazione sui risultati.

SPERIMENTAZIONE. Si intende qualsiasi studio sull’uomo finalizzato a scoprire o verificare gli effetti di un nuovo farmaco ma anche di un farmaco già esistente che sebben testato può essere usato per nuovi impieghi terapeutici, con l’obiettivo di accertarne sicurezza o efficacia.

SPREAD. Termine inglese che viene usato nel linguaggio politico e finanziario per indicare la differenza di rendimento tra due titoli (azioni, obbligazioni, titoli di Stato) dello stesso tipo e durata, uno dei quali è considerato un titolo di riferimento.

STATO DI EMERGENZA. È una misura che viene adottata dal governo nel caso in cui un pericolo imminente possa minacciare l’intera nazione. Con lo stato d’emergenza le libertà fondamentali possono essere limitate.

TAMPONE.  Esame medico caratterizzato dalla scarsa invasività e dalla rapidità di esecuzione. Consiste nel prelevare una piccola quantità di mucosa attraverso un bastoncino cotonato affinchè si determini la presenza o meno di un agente patogeno.

TITOLI DI STATO. Sono obbligazioni emesse periodicamente dal MEF (Ministero Economia e Finanza) per conto dello Stato con lo scopo di finanziare il proprio debito pubblico o direttamente il proprio deficit pubblico.

VACCINO. È una preparazione artificiale costituita da agenti patogeni opportunamente trattati che viene somministrata per fornire un’immunità acquisita. Tale pratica è in grado di sfruttare la memoria immunologica del sistema immunitario consentendo al corpo di sviluppare un sistema di difesa contro un virus, batterio o altro microrganismo ancora prima di venirne in contatto.

VENDITE ONLINE. È quel particolare tipo di vendita effettuata tramite internet mediante accesso del compratore al sito web del venditore.

VOUCHER BABYSITTER. È un bonus per aiutare le famiglie a sostenere i costi della babysitter vista la chiusura delle scuole, attraverso il decreto c.d. “Cura Italia”.

VIRUS. Microrganismi acellulari parassiti obbligati. Si replicano sfruttando intermedi metabolici, enzimi e organelli della cellula ospite.

WALL STREET (New York Stock Exchange). La borsa di New York soprannominata Big Board rappresenta la più grande borsa valori del mondo per volume di scambi e la seconda per numero di società quotate. Presiede la borsa di New York un Comitato direttivo composto da 25 membri, guidato da un presidente. Gli operatori sono raggruppati in tre categorie: i brokers, i dealers e gli specialist.

ZONA ARANCIONE.  Territorio investito da particolari misure restrittive di ordine sociale conseguenti all’accertamento  di un rischio di diversa natura. Il passaggio da gialla ad arancione della zona interessata incide in modo particolare sulla possibilità di spostamento  e sull’attività di bar e ristoranti nell’area circoscritta

ZONA GIALLA.  Classificazione di una particolare area in ragione di elementi di rischio e di situazioni caratterizzate da una minore criticità rispetto alle zone rosse e arancioni.

ZONA  ROSSA.  Espressione che indica un alto rischio di carattere sanitario, ambientale o di altra natura  presente in una zona più o meno circoscritta. La sua classificazione  comporta l’utilizzo di forti misure precauzionali o di veri e propri divieti. Il passaggio dalla zona da arancione a rossa determina la più alta incisività delle misure governative.